Recensione concerto Gresillon

Sulla famosa rivista esperantista La Ondo de Esperanto è stato pubblicato un articolo sul FESTO e questa è la parte che riguarda il nostro concerto:

“Giovedì, dopo la visita ai castelli, è stato possibile scoprire sul palco esterno il quintetto italiano Rêverie, dallo stile progressivo folk-barocco. La musica vagava tra il castello e il prato, dove le persone erano sedute o sdraiate, ascoltando attentamente la musica ed esplorando le stelle nel cielo. I Rêverie hanno presentato il loro nuovissimo album Revado: un magia onirica, il castello, i musicisti, le luci sotto le stelle… la musica vagante con ricche composizioni multistrumentali e una voce femminile incantatrice…”

Qui potete leggere la versione online

Share